Unità Twin Cool raffreddate ad aria, flusso verso l'alto, ventole con curvatura all'indietro

Unità Twin Cool raffreddate ad aria, flusso verso l'alto, ventole con curvatura all'indietro

  • Raffreddamento perimetrale per Data Center di medie e grandi dimensioni

Visualizza la panoramica sul prodotto
TUTR Caratteristiche
Unità Twin Cool raffreddate ad aria, flusso verso l'alto, ventole con curvatura all'indietro
Raffreddamento perimetrale per Data Center di medie e grandi dimensioni
Uniflair LE Caratteristiche e vantaggi
Disponibilità
Motore a comando diretto
La sollecitazione sui cuscinetti viene praticamente eliminata, aumentandone la durata utile. Consente il bilanciamento in fabbrica del gruppo integrato ventola/motore, in modo da ridurre la vibrazione e accelerare l’avvio.
Controllore con microprocessore multifunzionale
Consente il riavvio dell'unità dopo un guasto dell'alimentazione senza intervento dell'utente. Fornisce, inoltre, ridondanza a livello di ambiente, con 10 unità funzionanti in gruppo, navigazione semplice a icone, con indicazione della modalità di funzionamento e delle condizioni dell'ambiente. Consente, infine, la comunicazione con svariati protocolli BMS (Buinding Management System).
Controllo attivo della risposta
Esegue il monitoraggio e regola in modo attivo la capacità di raffreddamento per garantire temperature in ingresso del server adeguate. Tramite il controller del microprocessore viene fornita visibilità su funzionamento e stato dell'unità.
Componenti ridondanti
Poiché il sistema presenta singoli punti di guasto, i componenti ridondanti sono in grado di garantire disponibilità e affidabilità.
Valvola ad espansione elettronica
Ottimizzazione del flusso di refrigerante in tutte le condizioni di carico e temperatura. Monitoraggio indiretto costante della carica di refrigerante.
Energy Management
LAN (Local Area Network)
Crea un controllo condiviso tra tutte le risorse disponibili per la massima efficienza energetica e una gestione controllata del gruppo durante situazioni di emergenza
Automatic Floor Pressurization System
Garantisce la pressurizzazione stabile del flusso dell'aria sotto il pavimento indipendentemente dalle modifiche effettuate sopra al pavimento
Interfaccia di rete
Consente la gestione mediante connessione del dispositivo direttamente alla rete con un indirizzo IP dedicato, evitando la necessità di utilizzare un proxy server. La gestione è disponibile attraverso browser Web, Telnet o SSH. Le funzioni di notifica segnalano eventuali problemi in tempo reale.
Sistemi di gestione degli edifici (BMS)
Le unità sono progettate per funzionare con i sistemi BMS più diffusi tra cui BACnet e Modbus.
Costo totale di gestione
Economizzazione
Un metodo efficiente di utilizzo di temperature esterne basse per contribuire al raffreddamento del data center.
Compressori tandem
Funzionamento efficiente e silenzioso dei compressori connessi su un circuito refrigerante comune per un controllo a stadi della capacità (non disponibile per alcune configurazioni e alcuni modelli)
Strategia modulare
Il design modulare dei sistemi meccanico e di controllo consente l'integrazione graduale dell'infrastruttura di raffreddamento per rispondere alla richiesta di raffreddamento dell'impianto. Ciò riduce enormemente le spese CAPEX e garantisce un investimento differito per tutta la durata dell'impianto.
Gestione ottimizzata
La connessione tra i condizionatori CRAC (condizionatori d'aria nella sala computer) e i raffreddatori garantisce efficienza energetica basata su condizioni di carico istantanee reali (opzionale)
Ventole a commutazione elettronica
Garanzia di massima efficienza e riduzione dei consumi energetici totali con adattamento dei requisiti del flusso d'aria al carico termico del Data Center.
Facilità di manutenzione
Monitoraggio servizi
Tutti i dispositivi di monitoraggio integrati nell'unità consentono una manutenzione preventiva e un controllo delle condizioni operative del sistema mentre è in funzione.
Facilità di accesso a fini di manutenzione
L'impianto In-row consente la sostituzione/manutenzione delle componenti nei sistemi hot aisle-cold aisle.
Servizio operativo
Consente la manutenzione/sostituzione di componenti critici mentre il sistema è in funzione
Distribuzione prodotti
Andorra, Emirati Arabi Uniti, Afghanistan, Antigua e Barbuda, Anguilla, Albania, Armenia, Antille Olandesi, Angola, Argentina, Austria, Australia, Aruba, Azerbaigian, Bosnia-Erzegovina, Barbados, Bangladesh, Belgio, Burkina Faso, Bulgaria, Bahrain, Burundi, Benin, Bermuda, Brunei, Bolivia, Brasile, Bahamas, Bhutan, Botswana, Bielorussia, Belize, Repubblica democratica del Congo, Repubblica Centrafricana, Congo, Svizzera, Costa d'Avorio, Isole Cook, Cile, Camerun, Colombia, Costa Rica, Serbia e Montenegro, Cuba, Cipro, Repubblica Ceca, Germania, Gibuti, Danimarca, Dominica, Repubblica Dominicana, Algeria, Ecuador, Estonia, Egitto, Sahara Occidentale, Eritrea, Spagna, Etiopia, Finlandia, Figi, Isole Falkland, Francia, Gabon, Regno Unito, Grenada, Georgia, Guayana Francese, Ghana, Gibilterra, Gambia, Guinea, Guadalupa, Guinea Equatoriale, Grecia, Guatemala, Guyana, Honduras, Croazia, Haiti, Ungheria, Indonesia, Irlanda, Israele, India, Iraq, Iran, Islanda, Italia, Giamaica, Giordania, Giappone, Kenya, Cambogia, Saint Kitts e Nevis, Corea del Sud, Kuwait, Isole Cayman, Kazakhstan, Libano, Sainte Lucia, Liechtenstein, Sri Lanka, Liberia, Lesotho, Lituania, Lussemburgo, Lettonia, Marocco, Moldavia, Madagascar, Macedonia, Mali, Myanmar, Mongolia, Martinica, Mauritania, Malta, Maurizio, Malawi, Messico, Malaysia, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Nicaragua, Paesi Bassi, Norvegia, Nepal, Nuova Zelanda, Oman, Panama, Perù, Papua Nuova Guinea, Filippine, Pakistan, Polonia, Puerto Rico, Portogallo, Paraguay, Qatar, Reunion, Romania, Russia, Ruanda, Arabia Saudita, Sudan, Svezia, Singapore, Slovenia, Slovacchia, Sierra Leone, Senegal, Somalia, Suriname, El Salvador, Isole Turks e Caicos, Ciad, Togo, Thailandia, Tagikistan, Turkmenistan, Tunisia, TP, Turchia, Trinidad e Tobago, Tanzania, Ucraina, Uganda, Uruguay, Uzbekistan, Saint Vincent e Grenadine, Venezuela, Isole Vergini (USA), Vietnam, XF, Yemen, Mayotta, Sudafrica, Zambia, Zimbabwe
Opzioni

Torna all'inizio