StruxureWare Data Center Expert Enterprise

StruxureWare Data Center Expert Enterprise

  • StruxureWare Data Center Expert Enterprise scala fino a 4025 dispositivi e 250 telecamere di sorveglianza.

  • Include: 1 chiave di licenza sorveglianza per nodo, Codice licenza 25 nodi, CD con software, Installation Guide, Server appliance, ...

Visualizza la panoramica sul prodotto
SFr. 12'636.00
Prezzo comprensivo di IVA
AP9475 Caratteristiche
StruxureWare Data Center Expert Enterprise
StruxureWare Data Center Expert Enterprise scala fino a 4025 dispositivi e 250 telecamere di sorveglianza.
Include: 1 chiave di licenza sorveglianza per nodo, Codice licenza 25 nodi, CD con software, Installation Guide, Server appliance, manuale utente
  • Filtri degli allarmi
    Personalizzazione dell'interfaccia utente per visualizzare i dispositivi nello stato normale, di allarme o critico.
  • Autorilevamento
    Riduce il tempo necessario all'installazione e lo schieramento dei dispositivi dell'infrastruttura fisica tramite il rilevamento automatico di dispositivi gestibili sulla Vostra rete.
  • Repository centralizzato degli allarmi
    Accesso alla cronologia degli avvisi da diversi dispositivi tramite un’unica banca dati centrale. Ordina gli avvisi per tipologia, data, dispositivo e/o gruppo di strumenti.
  • Gestione centralizzata
    Consente la gestione e il controllo a livello centrale di una rete di dispositivi di grandi dimensioni.
  • Associazione personalizzata
    Sfondi personalizzati, icone esclusive assegnabili dall'utente e collocazione degli apparati tramite un'operazione di "drag and drop" permettono di rilevare immediatamente apparati probematici, con riduzione al minimo di fermo machina, errori e costi.
  • Custom reporting
    Creazione, salvataggio e programmazione di report definiti dall'utente per facilitare la raccolta, la distribuzione e l'analisi dei dati
  • Accesso utente personalizzabile
    Definizione dell'accesso utente e capacità di visibilità a gruppi individuali. Accesso di controllo a dispositivi con riduzione del numero di account administrator.
  • Comunicazioni cifrate
    La protezione delle risorse del cliente è favorita da comunicazioni con cifratura SSL 128 Bit tra client e server nonché dall'utilizzo di user ID e password cifrate memorizzate nel server
  • Architettura estendibile
    I codici di licenza dei nodi e delle applicazioni estendono le capacità della piattaforma che è quindi in grado di soddisfare esigenze aziendali in evoluzione.
  • Segnalazione guasti
    La notifica degli eventi in tempo reale riduce notevolmente il tempo di risposta nel caso di situazioni critiche dell'infrastruttura fisica. Permette agli amministratori IT di ridurre il tempo medio per la riparazione, migliorare l'efficienza e massimizzare il tempo attivo.
  • Ricerca testuale libera
    Localizzazione rapida di dispositivi e allarmi tramite il campo di ricerca libera
  • Analisi grafica dei trend
    Accesso a dati storici e correnti relativi a qualsiasi dispositivo o gruppo di dispositivi. Possibilità di tracciare in forma grafica data point multipli in base a una correlazione logica per visualizzare trend potenzialmente pericolosi.
  • Data storage integrato
    InfraStruXure Central è dotato di storage interno per la raccolta di dati e video. A fini di storage e archiviazione a lungo termine è possibile aumentare la capacità di storage tramite il supporto incorporato di server NAS (Network Attached Storage)
  • Aggiornamenti firmware su larga scala
    Diminuzione del tempo di setup e della complessità dei dispositivi gestiti tramite l'upgrading simultaneo del firmware per dispositivi APC multipli
  • Supporto per dispositivi multivendor
    Ampio supporto multivendor per monitorare i dispositivi SNMP collegati in rete. Aumenta la visibilità dei dispositivi SNMP esistenti tramite allarmi di segnalazione di superamento di soglie prefissate, data trending e reporting.
  • Private networking
    Riduzione del numero di indirizzi IP necessari sulla rete pubblica per gestire i dispositivi che vengono collocati in una rete isolata sicura.
  • Monitoraggio in tempo reale
    APC Enterprise Manager effettua il monitoraggio in tempo reale dei dispositivi APC consentendo di risolvere rapidamente problemi di alimentazione che potrebbero compromettere la disponibilità della rete. La schermata di default sullo stato dei dispositivi di Enterprise Manager inserisce ciascun UPS APC presente nella rete nella categoria corrispondente al suo stato corrente e fornisce una descrizione dei problemi a mano a mano che si presentano.
  • Supporto del monitoraggio da remoto
    Servizio basato sul Web che controlla come un secondo paio di occhi lo stato di salute dell'infrastruttura fisica di un'azienda. Professionisti specializzati lavorano non stop per garantire il monitoraggio 24 ore su 24 e per contribuire alla diagnostica di problemi prima che diventino critici.
  • Applicazione add-on di sorveglianza
    Maggiore visibilità degli apparati di importanza critica grazie alla gestione dei pericoli fisici che effettua il monitoraggio e la registrazione di tutte le attività all'interno delle aree protette. Un repository centralizzato consente all'utente di analizzare, cercare ed effettuare il tagging di eventi di sorveglianza per eventuali esigenze future.
  • Console unificata
    L'applicazione client Windows e Linux personalizzabile consente l'accesso immediato all'applicazione InfraStruXure Central da qualsiasi punto della rete.
StruxureWare Data Center Expert Caratteristiche e vantaggi
Flessibilità
Advanced device grouping
Definizione dell'accesso utente e capacità di visibilità a gruppi individuali. Accesso di controllo a dispositivi con riduzione del numero di account administrator.
Autorilevamento
Riduce il tempo necessario all'installazione e lo schieramento dei dispositivi dell'infrastruttura fisica tramite il rilevamento automatico di dispositivi gestibili sulla Vostra rete.
Private networking
Riduzione del numero di indirizzi IP necessari sulla rete pubblica per gestire i dispositivi che vengono collocati in una rete isolata sicura.
Configurazione di massa
Fornisce una funzionalità completa di configurazione su larga scala consentendo agli utenti di creare, salvare e "spingere" configurazioni o parametri specifici a livello di dispositivo verso dispositivi APC simili tramite una scheda di gestione via rete.
Associazione personalizzata
Sfondi personalizzati, icone esclusive assegnabili dall'utente e collocazione degli apparati tramite un'operazione di "drag and drop" permettono di rilevare immediatamente apparati probematici, con riduzione al minimo di fermo machina, errori e costi.
Aggiornamenti firmware su larga scala
Diminuzione del tempo di setup e della complessità dei dispositivi gestiti tramite l'upgrading simultaneo del firmware per dispositivi APC multipli
Facilità di gestione
Segnalazione guasti
La notifica degli eventi in tempo reale riduce notevolmente il tempo di risposta nel caso di situazioni critiche dell'infrastruttura fisica. Permette agli amministratori IT di ridurre il tempo medio per la riparazione, migliorare l'efficienza e massimizzare il tempo attivo.
Supporto per dispositivi multivendor
Ampio supporto multivendor per monitorare i dispositivi SNMP collegati in rete. Aumenta la visibilità dei dispositivi SNMP esistenti tramite allarmi di segnalazione di superamento di soglie prefissate, data trending e reporting.
Gestione centralizzata
Consente la gestione e il controllo a livello centrale di una rete di dispositivi di grandi dimensioni.
Monitoraggio in tempo reale
APC Enterprise Manager effettua il monitoraggio in tempo reale dei dispositivi APC consentendo di risolvere rapidamente problemi di alimentazione che potrebbero compromettere la disponibilità della rete. La schermata di default sullo stato dei dispositivi di Enterprise Manager inserisce ciascun UPS APC presente nella rete nella categoria corrispondente al suo stato corrente e fornisce una descrizione dei problemi a mano a mano che si presentano.
Ricerca testuale libera
Localizzazione rapida di dispositivi e allarmi tramite il campo di ricerca libera
Filtri degli allarmi
Personalizzazione dell'interfaccia utente per visualizzare i dispositivi nello stato normale, di allarme o critico.
Console unificata
L'applicazione client Windows e Linux personalizzabile consente l'accesso immediato all'applicazione InfraStruXure Central da qualsiasi punto della rete.
Integrazione NMS
Integrazione di SNMP trap in un Enterprise Management System, per cui gli utenti possono visualizzare segnalazioni di allarme generate da dispositivi gestiti da InfraStruXure Central
Adattabilità
Si integra con le applicazioni di gestione StruxureWare Management
Efficienza energetica integrata, pianificazione predittiva e funzionamento in tempo reale del data center sono possibili grazie alle applicazioni add-on InfraStruxure Management; InfraStruxure Operations, InfraStruxure Capacity, InfraStruxure Change, InfraStruxure Energy Efficiency, InfraStruxure Energy Cost & InfraStruxure Mobile
API Web services
Dà la possibilità di integrare i dati e gli eventi InfraStruXure Central in tool e applicazioni già in uso in grado di effettuare chiamate a web services
Architettura estendibile
I codici di licenza dei nodi e delle applicazioni estendono le capacità della piattaforma che è quindi in grado di soddisfare esigenze aziendali in evoluzione.
Modulo add-on di uscita TCP modbus
Integra dati ed eventi selezionati provenienti da dispositivi gestiti da InfraStruXure Central in un sistema di gestione di edifici già in uso tramite la trasmissione via Ethernet
Applicazione add-on di sorveglianza
Maggiore visibilità degli apparati di importanza critica grazie alla gestione dei pericoli fisici che effettua il monitoraggio e la registrazione di tutte le attività all'interno delle aree protette. Un repository centralizzato consente all'utente di analizzare, cercare ed effettuare il tagging di eventi di sorveglianza per eventuali esigenze future.
Disponibilità
Custom reporting
Creazione, salvataggio e programmazione di report definiti dall'utente per facilitare la raccolta, la distribuzione e l'analisi dei dati
Analisi grafica dei trend
Accesso a dati storici e correnti relativi a qualsiasi dispositivo o gruppo di dispositivi. Possibilità di tracciare in forma grafica data point multipli in base a una correlazione logica per visualizzare trend potenzialmente pericolosi.
Interfaccia utente localizzata
Fornisce allarmi localizzati, descrizioni di allarmi e interventi raccomandati per dispositivi APC in 10 lingue diverse
Repository centralizzato degli allarmi
Accesso alla cronologia degli avvisi da diversi dispositivi tramite un’unica banca dati centrale. Ordina gli avvisi per tipologia, data, dispositivo e/o gruppo di strumenti.
Data storage integrato
InfraStruXure Central è dotato di storage interno per la raccolta di dati e video. A fini di storage e archiviazione a lungo termine è possibile aumentare la capacità di storage tramite il supporto incorporato di server NAS (Network Attached Storage)
Protezione
Accesso utente personalizzabile
Definizione dell'accesso utente e capacità di visibilità a gruppi individuali. Accesso di controllo a dispositivi con riduzione del numero di account administrator.
Supporto del monitoraggio da remoto
Servizio basato sul Web che controlla come un secondo paio di occhi lo stato di salute dell'infrastruttura fisica di un'azienda. Professionisti specializzati lavorano non stop per garantire il monitoraggio 24 ore su 24 e per contribuire alla diagnostica di problemi prima che diventino critici.
Comunicazioni cifrate
La protezione delle risorse del cliente è favorita da comunicazioni con cifratura SSL 128 Bit tra client e server nonché dall'utilizzo di user ID e password cifrate memorizzate nel server
Distribuzione prodotti
Andorra, Emirati Arabi Uniti, Afghanistan, Antigua e Barbuda, Anguilla, Albania, Armenia, Antille Olandesi, Angola, Argentina, Austria, Australia, Aruba, Azerbaigian, Bosnia-Erzegovina, Barbados, Bangladesh, Belgio, Burkina Faso, Bulgaria, Bahrain, Burundi, Benin, Bermuda, Brunei, Bolivia, Brasile, Bahamas, Bhutan, Botswana, Bielorussia, Belize, Canada, Repubblica democratica del Congo, Repubblica Centrafricana, Congo, Svizzera, Costa d'Avorio, Isole Cook, Cile, Camerun, Cina, Colombia, Costa Rica, Serbia e Montenegro, Cuba, Cipro, Repubblica Ceca, Germania, Gibuti, Danimarca, Dominica, Repubblica Dominicana, Algeria, Ecuador, Estonia, Egitto, Sahara Occidentale, Eritrea, Spagna, Etiopia, Finlandia, Figi, Isole Falkland, Francia, Gabon, Regno Unito, Grenada, Georgia, Guayana Francese, Ghana, Gibilterra, Gambia, Guinea, Guadalupa, Guinea Equatoriale, Grecia, Guatemala, Guyana, Hong Kong, Honduras, Croazia, Haiti, Ungheria, Indonesia, Irlanda, Israele, India, Iraq, Iran, Islanda, Italia, Giamaica, Giordania, Giappone, Kenya, Saint Kitts e Nevis, Corea del Sud, Kuwait, Isole Cayman, Kazakhstan, Libano, Sainte Lucia, Liechtenstein, Sri Lanka, Liberia, Lesotho, Lituania, Lussemburgo, Lettonia, Marocco, Moldavia, Madagascar, Macedonia, Mali, Myanmar, Mongolia, Martinica, Mauritania, Malta, Maurizio, Malawi, Messico, Malaysia, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Nicaragua, Paesi Bassi, Norvegia, Nepal, Nuova Zelanda, Oman, Panama, Perù, Papua Nuova Guinea, Filippine, Pakistan, Polonia, Puerto Rico, Portogallo, Paraguay, Reunion, Romania, Russia, Ruanda, Arabia Saudita, Sudan, Svezia, Singapore, Slovenia, Slovacchia, Sierra Leone, Senegal, Somalia, Suriname, El Salvador, Isole Turks e Caicos, Ciad, Togo, Thailandia, Tagikistan, Turkmenistan, Tunisia, TP, Turchia, Trinidad e Tobago, Taiwan, Tanzania, Ucraina, Uganda, Stati Uniti, Uruguay, Uzbekistan, Saint Vincent e Grenadine, Venezuela, Isole Vergini (USA), Vietnam, XF, Yemen, Mayotta, Sudafrica, Zambia, Zimbabwe
Options

Torna all'inizio