BIP! BIP! BIP!

Chiunque abbia posseduto un UPS negli ultimi dieci anni conosce questo suono e probabilmente lo teme, perché indica che è il momento di sostituire la batteria, e se si è sfortunati succede proprio nel momento sbagliato.

I produttori di UPS hanno fatto grandi sforzi negli ultimi anni con la previsione della durata delle batterie; ma dal momento che il fattore più importante che influisce sulla durata della batteria è l'ambiente di funzionamento dell'UPS, è difficile prevedere con precisione l'esaurimento delle batterie VRLA, cioè al piombo-acido regolate tramite valvola. APC™ by Schneider Electric™, tuttavia, ha sviluppato per i clienti una tecnologia all'avanguardia per la supervisione e la gestione avanzata.

Siamo fieri di affermare che i nostri modelli di Smart-UPS™ On-Line sono gli unici sul mercato a offrire la previsione dinamica delle aspettative di vita delle batterie. L'intuitivo display LCD alfanumerico indica l'anno e il mese esatto in cui sarà necessario sostituire la batteria. L'UPS, inoltre, monitora costantemente la batteria e l'ambiente circostante allo scopo di regolare con precisione le previsioni in base alle oscillazioni della temperatura e ad altre condizioni che potrebbero impattare sulla durata della batteria, per cui non sarà più necessario basarsi su mere congetture e sarà possibile pianificare meglio i costi futuri.

Tradizionalmente, si raccomanda alle aziende che utilizzano UPS di proteggere le apparecchiature mission-critical procurandosi in anticipo le batterie di ricambio, per poterle sostituire rapidamente quando raggiungono la fine del loro ciclo di vita. Per le grosse società che hanno implementato centinaia di UPS, però, la situazione può essere complicata; basti pensare allo spazio necessario per conservarle e ai requisiti per un corretto stoccaggio:

  • Le batterie stoccate devono essere caricate ogni 6 mesi.
  • Il tempo di stoccaggio totale non deve essere superiore a un anno.
  • Nel luogo di stoccaggio delle batterie la temperatura non dovrebbe superare i 10 °C.

Per tale motivo, la previsione dinamica della durata delle batterie non si limita a garantire la continuità operativa eliminando i rischi, ma consente anche di risparmiare spazio prezioso eliminando la necessità di stoccaggio e manutenzione delle batterie per un'intera flotta di UPS.

Oltre alla previsione della sostituzione della batteria, la funzione di gestione intelligente delle batterie provvede alla carica con compensazione della temperatura per evitare situazioni di sovraccarico e prolungare la durata della batteria.

Nell'infrastruttura informatica è fondamentale che l'UPS non rappresenti l'anello debole. Scoprite i nuovi modelli di Smart-UPS On-Line più intelligenti (tutti certificati Energy Star e compatibili con i server dei principali fornitori informatici) e sfruttate la leggendaria affidabilità, il design efficiente e le funzioni innovative, frutto di un'esperienza di oltre 25 anni, per garantire la massima protezione della vostra infrastruttura informatica. Fate clic qui per ulteriori informazioni

Risorse correlate

Per ulteriori approfondimenti, fare riferimento al white paper n. 210, "Gestione, manutenzione e ciclo di vita degli UPS monofase".
Leggete il white paper